Analisi Posturale Globale

Sistema di Analisi Posturale Globale

L'analisi posturale globale permette di valutare il paziente al fine di stabilire la sua posizione rispetto ad una posizione ideale e di verificarne le           modificazioni nel tempo.

Una tecnologia computerizzata permette di avere a disposizione un'analisi molto dettagliata.

Ogni qualvolta un paziente viene indirizzato dopo il trattamento fisioterapico/osteopatico  alle ginnastiche posturali da noi proposte, il professionista che prende in carico il paziente esegue una valutazione di questo tipo per poter avere nel tempo la possibilità di capire come la postura si sta modificando: cosa che ad occhio nudo sfuggirebbe nelle piccole sfaccettature.
La possibilità inoltre di poter controllare e verificare le correzioni a distanza della propria postura rende questa valutazione unica nel suo genere.

Anche professionisti di altre realtà riabilitative e/o posturali ci richiedono spesso questa valutazione molto utile a potere effettuare un protocollo di correzione molto preciso.

La posizione ideale va verificata sui tre piani: 

  • SAGITTALE:      per evidenziare un eventuale flessione o estensione
  • FRONTALE:       per evidenziare una inclinazione, un'adduzione o abduzione, una anteposizione o retroposizione dei punti di repere
  • ORIZZONTALE: per evidenziare una rotazione sull'asse di un segmento corporeo
  •  


L'utilizzo inoltre di una pedana stabilometrica di ultima generazione permette di verificare gli spostamenti del baricentro corporeo nei vari test eseguiti, analizzando se si ha un influenza importante dei recettori posturali (vista, denti, pianta dei piedi, orecchio ecc..), nel qual caso si potrà procedere ad una analisi più approfondita del difetto riscontrato. Un utile strumento per le persone che sono alla ricerca dei meccanismi che perturbano l'equilibrio posturale, degli atleti professionisti e non che devono ottimizzare tutti gli aspetti legati al gesto atletico, e dei giovani in età adolescienziale che potranno così correggere i compensi posturali in maniera mirata e salutare.

 

Baropodometria - Analisi del piede e del cammino

Attraverso una sofisticata pedana computerizzata, viene effettuato un precisissimo esame del cammino e degli appoggi. Grazie a questo esame statico e dinamico si potranno così avere informazioni molto dettagliate sulle caratteristiche di distribuzione dei carichi nei piedi, degli eventuali sovraccarichi e del tipo di appoggi. Questa valutazione risulta molto utile nei casi di sovraccarichi funzionali negli sportivi e nelle persone che passano gran parte delle ore della giornata in piedi. Un appoggio scorretto e una distribuzione dei carichi non omogenea si tramuta infatti nel tempo in compensi posturali che potrebbero portare a dolori articolari e al consumo prematuro delle cartilagini articolari di un distretto anatomico particolarmente sotto stress. Una volta effettuato il test si avrà un chiaro quadro sull'intervento specifico da eseguire.