Pilates Fisios - Ginnastica Posturale - Pilates

Pilates Fisios®

Pilates Fisios® e' un metodo riabilitativo che integra i principi originali del metodo Pilates con le piu' recenti conoscenze medico-scientifiche. 

Pilates Fisios nasce dalla necessita' di codificare un metodo riabilitativo basato sulle intuizioni di Pilates ma che soddisfi anche i criteri delle moderne ricerche in ambito medico-scientifico e che si differenzi da altri approcci con finalita' piu' generiche di “fitness” o “benessere”. Elaborato dalla fisioterapista Silvia Raneri, Pilates Fisios® ha l'obiettivo di restituire al paziente la miglior funzionalita' motoria possibile quale che sia la sua patologia (ortopedica o neurologica), considerando sia le implicazioni fisiche che mentali e psichiche, e di renderlo autonomo nella gestione dei propri limiti e delle proprie potenzialità motorie nella vita quotidiana.

Pilates Fisios® pone il paziente al centro del processo terapeutico. Questo tipo di approccio, definito “metacognitivo”, tende a sviluppare nel paziente la consapevolezza di quello che sta facendo, del perchè lo fa, di quando è opportuno farlo e in quali condizioni; tende a formare la capacità di essere “gestori diretti” delle proprie capacità, modificandole attivamente con proprie valutazioni e indicazioni operative. Cosi' attraverso la consapevolezza e la gestione diretta della propria motricità, il paziente puo' riconoscere, ridurre o eliminare i comportamenti compensatori da lui sviluppati e sostituirli con comportamenti piu' funzionali. 

Questo metodo propone una visione globale del paziente e della sua unicità, non soffermandosi solo sulla rieducazione segmentaria o sulle relazioni tra i muscoli ma esplora le connessioni che esistono tra le varie parti del corpo e il modo in cui ogni soggetto elabora strategie motorie finalizzate ad un obiettivo. Gli esercizi e il movimento diventano “strumenti terapeutici”, utili dapprima a “valutare” il paziente e poi a “riabilitarlo”. Per questo motivo Pilates Fisios® non si fonda su protocolli standardizzati da applicare a seconda delle patologie, ma insegna e promuove la capacità del fisioterapista di elaborare un ragionamento critico finalizzato agli obiettivi del trattamento riabilitativo. Cio' rende possibile anche la sua integrazione con altre metodiche riabilitative senza che ne vengano snaturati i principi fondamentali.

Pilates Fisios® puo' essere praticato da tutti e a tutte le eta' come trattamento riabilitativo e come trattamento di mantenimento per diminuire il rischio di recidive.

Ginnastica Posturale

La POSTURA  è l’espressione della nostra storia, di un vissuto ereditario e personale, della formazione e deformazione culturale, della memoria dei propri traumi emotivi, del tipo di vita che conduciamo e di stress che sopportiamo, del tipo di lavoro svolto e lo sport praticato nel tempo. La postura è il modo in cui respiriamo, il modo in cui stiamo in piedi, ci atteggiamo e ci rapportiamo con noi stessi, con gli altri e con il mondo. Quando quest’insieme di elementi non si trova in armonia viene riflesso immediatamente sulla postura che assumiamo, creando un disequilibrio, che con il passare del tempo può provocare nella persona stati infiammatori e dolorosi come ad esempio i classici mal di schiena.  La ginnastica posturale nasce dall’esigenza di riportare tutte quelle persone che soffrono in generale di algie di diversa origine (ernie discali protusioni, compressione del tratto cervicale o lombare, cervicalgie, sciatalgie, problemi dovuti ad una scorretta respirazione, ecc), in uno stato di benessere fisico e mentale e aiuta nella prevenzione del dolore. L’obbiettivo di questa ginnastica e’ riportare il corpo ad una condizione funzionale adeguata che permetta alla persona di svolgere tutte le attività quotidiane senza lo stress provocato dalla sensazione di dolore.

La ginnastica posturale e la rieducazione della postura sono visti oggi come un momento fondamentale, un tassello che non può mancare nel trattamento di tutti quei disturbi che implicano il corpo e i rapporti tra le strutture che lo compongono. L'analisi della postura e la rieducazione al giusto bilanciamento del peso del corpo, possono prevenire quadri patologici anche di entità grave, patologie e discopatie .

Chiamaci per ulteriori informazioni,  tutte le attività individuali e in picculi gruppi continueranno tutto l'anno, insieme capiremo qual'è il tipo di ginnastica più indicata alle tue esigenze e alle esigenze della tua postura attraverso un esame posturale innovativo che evidenzierà tutti gli eventuali compensi sui quali lavorare insieme.

Pilates

I principi su cui si fonda il metodo Pilates , quali l’apprendimento della consapevolezza di allineamento neutro della colonna vertebrale e il rafforzamento dei muscoli posturali profondi che supportano questo allineamento, sono basilari soprattutto per te che soffri di mal di schiena.

I pazienti con dolore derivante da movimenti eccessivi e da degenerazione dei dischi intervertebrali e delle articolazioni traggono particolare beneficio da un programma di esercizi Pilates. Inoltre, le asimmetrie posturali possono essere migliorate, diminuendo così l’usura derivante dalle sollecitazioni irregolari sulle articolazioni e sui dischi intervertebrali. Il Pilates è un “metodo” d’esercizi in cui corpo e mente lavorano insieme. La sua pratica regolare e corretta aiuta ad ottenere enormi benefici sia fisici che psicologici. Rafforza, tonifica e allunga l’intera muscolatura; aumenta la resistenza; corregge gli squilibri muscolari; migliora la postura; aumenta la flessibilità e la mobilità articolare; sviluppa la concentrazione, la coordinazione e l’equilibrio; accresce la consapevolezza mente-corpo; migliora l’autostima; dà energia e vitalità; e aiuta nel recupero dopo un infortunio o intervento chirurgico.Gli esercizi del Pilates sono organizzati e praticati in sequenza. Ognuno di essi è collegato e si costruisce sull’esercizio precedente per rafforzare il corpo in toto e ottenere una maggior consapevolezza del rapporto mente-corpo. I movimenti sono eseguiti con controllo e precisione, dando particolare rilievo alla qualità piuttosto che alla quantità.L’obiettivo primario del Pilates è rafforzare in maniera uniforme i muscoli addominali del baricentro del corpo, area compresa fra lo sterno e le anche, chiamata dagli istruttori di Pilates “sede della forza o power house”. Infatti il baricentro è la fonte della potenza, dell’equilibrio e del movimento. Rafforzando i muscoli del baricentro, la colonna vertebrale riceve il sostegno ed equilibrio necessari per mantenere una buona postura, grazie alla quale, gli arti possono muoversi liberamente e correttamente. L’obiettivo ultimo degli esercizi del Pilates è integrare la forza del baricentro con l’utilizzo degli arti (e articolazioni)  per creare un allenamento equilibrato volto a miglirare la funzionalità di tutto il corpo. Concentrazione; respirazione controllata; rafforzamento del baricentro; esecuzione lenta, fluida, precisa e coordinata dell’esercizio; consapevolezza di ogni movimento sono alcuni dei principi base del metodo.Il Pilates può dimostrarsi un ideale antidoto contro gli effetti negativi delle cattive abitudini della società odierna. Esse infatti ci inducono a utilizzare eccessivamente alcuni muscoli e a non usare quasi del tutto altri. Il Pilates va proprio a sollecitare, allungare, raddrizzare e rafforzare uniformemente l’intero sistema muscolare, sia i muscoli minori profondi che quelli maggiori; sia i muscoli deboli che quelli troppo forti. Questa connessione corpo-mente riporterà la persona ad una sensazione di completezza, calma e pace interiore, che la aiuteranno ad affrontare con maggiore determinazione ed energia i diversi impegni e difficoltà quotidiani.